Servizi sul territorio

07 May 2020

Iniziative del Comune di Bergamo: Sostegno psicologico ed educativo gratuito e Bergamoracconta

Ricordiamo due delle iniziative del Comune di Bergamo per sostenere ed essere vicini alle famiglie in questo periodo:
  • SOSTEGNO PSICOLOGICO ED EDUCATIVO GRATUITO per affrontare insieme a psicologhe e pedagogiste, educatrici gli aspetti complicati di questo periodo di emergenza.
  •  
  • BERGAMO RACCONTA: raccolta di pensieri, foto video, disegni e poesie per raccontare questo periodo così particolare e cogliere suggerimenti sulle priorità per la vita della nostra comunità
  •  

Lo staff del CentroFamiglia comunale, insieme alle cooperative Serena e Alchimia in A.T.I. vi propone un servizio di

SOSTEGNO PSICOLOGICO ED EDUCATIVO GRATUITO  per affrontare insieme a psicologhe, pedagogiste, educatrici gli aspetti complicati di questo periodo di emergenza COVID-19.

Lo staff è pronto per sostenere la genitorialità, ma anche per fronteggiare le problematiche connesse alla quotidianità stravolta per tutte le età della famiglia: ad esempio, come mantenere ritmi di studio e abitudini completamente saltate? come gestire il sovraccarico da informazione? e come scegliere quella più corretta? come parlare con i figli di lutti o ricoveri di persone vicine? come gestire le situazioni di tensione e mantenere riferimenti di sicurezza e affetto?

Siamo a vostra disposizione per confrontarci sulle domande, le paure, le incertezze che vorrete sottoporci.

A CHI SI RIVOLGE: a genitori con bambini e bambine, ragazzi e ragazze residenti a Bergamo.

COME FUNZIONA: è possibile telefonare o scrivere un messaggio (come sms o whatsapp) al numero del Comune di Bergamo 329.9061047 lasciando nome, cognome e recapito telefonico. Sarete ricontattati in tempi brevi.

 

BERGAMO RACCONTA

Raccogliamo i vostri pensieri, foto,video, poesie, disegni: Fateci sapere come state e cosa sperate per il futuro.

Custodiremo le vostre testimonianze, ci rifletteremo per coglierne suggerimenti per le priorità della nostra comunità, le raccoglieremo e sistemeremo per poterle rendere pubbliche, con il vostro consenso, anche quando ci saremo lasciati alle spalle questa nostra emergenza.

Sarà utile a tutti per ripartire senza dimenticare e anzi per cogliere insieme l'eccezzionalità di queste settimane, per lasciare traccia anche a chi avrà avuto la fortuna di gardare da lontano la nostra esperienza

Chi vuole aderire mandi una mail a bergamoracconta@comune.bg.it