Edublog

23 aprile 2018

Identità e genere: il diritto ad essere come si è

" .... i maschi sono forti perchè tutti i papà sono forti, sono bravi a tirare il pallone, sanno piantare i chiodi, sanno spostare le cose pesanti" (bambini e bambine anni 3, Nido) "....le femmine sanno ballare meglio, sanno truccarsi, mettersi il rossetto, i brillantini, gli occhiali da sole...sono veloci..." (bambini e bambine anni 5, Scuola Infanzia)

20 marzo 2018

Una bibliografia sui diritti dell'infanzia in una città sostenibile

Una bibliografia, curata dal Sistema Bibliotecario Urbano di Bergamo, in occasione della mostra "I diritti delle bambine e dei bambini in una città sostenibile", organizzata a novembre 2017 dall'Associazione Giocarmonia in collaborazione con il Comune di Bergamo. scarica la bibliografia  

02 marzo 2018

Non uscire che fa freddo!

Giocare all’aperto è rischiare di ammalarsi? La vita del cristallo, l’architettura del fiocco di neve, il fuoco del gelo, l’anima del raggio di sole. La frizzante aria invernale è piena di queste cose.(John Burroughs) Sono le richieste e i dubbi  dei genitori che frequentano  i nostri servizi che ci hanno spinto  ad affrontare questo argomento… la paura del freddo! 

13 febbraio 2018

Momenti di cura

Ho mandato il sonno a chiamare. Ninna nanna, ninna-o Ho mandato il sonno a chiamare  e m’ha detto sarebbe venuto quando viene lo voglio pagare con monete d’oro velluto. (A-ulì-ulè, filastrocche, conte, ninnenanne Nico Orengo, Einaudi Ragazzi)   Parlare di cure di routine al nido non è semplice perché ogni bambino e bambina ha le sue abitudini ha i suoi...

07 dicembre 2017

Storie per leggere: quattro ricette per star bene un anno intero!

  Papà, mi compreresti un libro?» «Un libro? E per che cavolo farci?» «Per leggerlo». «Diavolo, ma cosa non va con la tele? Abbiamo una stupenda tele a ventiquattro pollici e vieni a chiedermi un libro! Sei viziata, ragazza mia!(Roal Dahl,Matilde)   #LEGGEREFABENEALLEPAROLE Ormai è risaputo, gli studi hanno dimostrato che un’esposizione precoce alla lettura aumenta l’ampiezza del vocabolario, migliora la qualità lessicale, ampie parti di cervello vengono sollecitate durante l’azione del leggere, creando nuove sinapsi e connessioni. E’ dimostrato che i bambini...