Garante

09 maggio 2018

Dormire sonni tranquilli

Dormire sonni tranquilli: frase famosa, usata spesso nei discorsi, ma nell'infanzia non sempre i bambini dormono bene e i genitori lo sanno bene! Ad ogni età il sonno giusto, si potrebbe rispondere, ma comunque certe regole (igiene del sonno, rituale, alimentazione..) valgono a tutte le età. Certo nei ragazzini, nelle adolescenti si dorme di meno, si chatta di più, si vorrebbe vivere più la notte del giorno, ma le regole di un buon sonno servono sempre. Basti pensare che durante il sonno il nostro sistema nervoso, le nostre cellule lavorano e si organizzano per mantenere equilibrato e funzionale il tutto,...

08 maggio 2018

I Garanti di Bergamo e Milano si incontrano

Nell’ambito delle rispettive funzioni, è avvenuto un incontro sollecitato dalla Garante dell’Infanzia del Comune di Milano  dottssa Caruso con altri Garanti cittadini della Lombardia, in particolare col Dr Venturelli, Garante cittadino a Bergamo. Dopo le presentazioni ognuno dei garanti ha raccontato sinteticamente come si svolge la propria attività . Il Dott. Venturelli  non ha un vero e proprio ufficio ma è ospite del Centro Famiglia del Comune, non ha personale alle sue dipendenze, ma si avvale della segreteria del Centro Famiglia. Il dott. Venturelli è pediatra di Famiglia e,...

26 aprile 2018

Mostra "I diritti dei bambini e della bambine in una città sostenibile"

Non è come prenderne visione dal vivo, ma rimane un enorme piacere poter osservare la ricchezza delle illustrazioni per l'infanzia che costuiscono la mostra "I diritti dei bambini e delle bambine in una città sostenibile", curata dall'associazione Giocoarmonia ed esposta pochi mesi fa a Bergamo in collaborazione con il Comune.   GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider

18 aprile 2018

Pipì: imparare a farla bene

Anche la minzione merita le dovute attenzioni. GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider

27 marzo 2018

Collaborazione tra sistema bibliotecario e Garante

Prende il via la collaborazione tra Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e il Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Bergamo, una collaborazione irrinunciabile che vuole ispirarsi particolarmente all’articolo 31 della convenzione ONU: “Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica.  Gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale...

26 marzo 2018

La salute mentale degli adolescenti

La salute mentale è uno stato di benessere emotivo e psicologico all’interno del quale la persona è in grado di sfruttare al meglio le proprie capacità cognitive ed emozionali, di stabilire relazioni soddisfacenti con gli altri e di partecipare in modo costruttivo ai mutamenti dell’ambiente. Si tratta di un elemento fondamentale della salute in generale, tanto da far dire che “non c’è salute senza salute mentale”. Questo assume ancora maggiore rilevanza in età evolutiva. Il presente documento riflette l’esigenza dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza di intervenire in ambiti che...

21 marzo 2018

Non solo sport ma anche gioco

Andare a scuola a piedi tutti i giorni, fare attività fisica all’aria aperta almeno 4-5 giorni alla settimana possibilmente con gioco di squadra. Il movimento non è solo sport, è anche gioco, attività all’aria aperta, una passeggiata: tutte attività che devono far parte delle abitudini quotidiane di bambini ed adolescenti di tutte le età.  Non più di un’ora al giorno il tempo dedicato a tv e videogiochi. Queste le regole da seguire per uno stile di vita salutare e contrastare l’epidemia di sedentarietà e obesità. A stilarle la Società Italiana di Pediatria...

13 marzo 2018

La tutela dei minorenni nel mondo della comunicazione

La presente pubblicazione contiene la relazione finale del gruppo di lavoro “TUTELA DEI MINORENNI NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE, che si suddivide in tre parti: Informazione e minorenni Minorenni e comunicazione radiotelevisiva Minorenni e Web Dopo una presentazione generale della tematica attraverso la normativa nazionale e internazionale di riferimento, vicende di cronaca e spunti di riflessione sulle problematiche principali che si pongono in materia, il documento si sofferma su due tematiche specifiche, particolarmente complesse e delicate: la comunicazione radiotelevisiva e il Web. Questa pubblicazione raccoglie il frutto dei...

07 marzo 2018

Il sonno nel bambino sotto l'anno

GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider

02 marzo 2018

Non uscire che fa freddo!

Giocare all’aperto è rischiare di ammalarsi? La vita del cristallo, l’architettura del fiocco di neve, il fuoco del gelo, l’anima del raggio di sole. La frizzante aria invernale è piena di queste cose.(John Burroughs) Sono le richieste e i dubbi  dei genitori che frequentano  i nostri servizi che ci hanno spinto  ad affrontare questo argomento… la paura del freddo! 

02 marzo 2018

La continuità degli affetti nell'affido familiare

Le bambine e i bambini in affidamento familiare hanno diritto alla “continuità degli affetti”. Hanno diritto, in altre parole, a mantenere il legame affettivo con la famiglia affidataria, ove ciò risponda al loro interesse. Questo comporta la possibilità che restino nella famiglia cui sono affidati divenendone figli adottivi qualora, comunque, gli affidatari e i minorenni abbiano i requisiti previsti dalla legge. E questa è una delle novità più recenti. Oppure il legame affettivo deve poter essere preservato qualora i minorenni siano dati in adozione ad altri o rientrino nella famiglia di origine. È...

13 febbraio 2018

Si esce!

La prima uscita dopo il parto... quando? Come? Meglio aspettare? Qualche spunto per vivere serenamente questo primo piccolo grande passo.   GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider

13 febbraio 2018

Allattamento al seno

Una rapida guida con alcune indicazioni rispetto all'allattamento al seno, una buona pratica di ricercare. GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider

12 febbraio 2018

E ora si mangia!

L’ alimentazione complementare o divezzamento è l’introduzione degli alimenti diversi dal latte materno e dalle formule. È una fase di passaggio molto importante, perché se il cibo è uno dei grandi piaceri della vita, per voi genitori può anche essere fonte di preoccupazione e interrogativi. Che cosa dovrebbe mangiare un bambino? Può mangiare questo alimento? perché? In che quantità? Per aiutarvi nel periodo del divezzamento e per operare delle scelte graduali e opportune vi offriamo dei suggerimenti.  

10 febbraio 2018

Mamma... come mi vesti?

Come vestire il neonato? E poi? Quali indumenti scegliere? E in testa? E le scarpe? Ecco qualche consiglio su come vestire i bambini e le bambine.   GUARDA LA PRESENTAZIONE cliccare su un'immagine per visualizzare in modalità slider