Garante

30 marzo 2021

Appello congiunto dei Garanti della Bergamasca

Come Garanti dell’infanzia e dell’adolescenza dei Comuni di Bergamo e Treviglio desideriamo condividere riflessioni e un appello per la riapertura delle scuole. Tutte. Dai nidi alle superiori. La priorità va al diritto alla salute. Sicuramente. Ma la salute non è solo fisica, non è solo assenza di malattia, è anche equilibrio psicofisico e benessere personale. Ce l’hanno ricordato recentemente il CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia) e la Società Scientifica dei Pediatri di Famiglia (SICuPP) nei loro appelli a non confondere la dad con la scuola. Quale equilibrio e benessere per i nostri bambini e bambine, ragazze e ragazzi con...

24 marzo 2021

Un intervento del Garante sulle scuole

Il Garante per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza del Comune di Bergamo, dottor Leo Venturelli, è intervenuto sulla stampa locale in merito alla chiusura delle scuole come misura di contenimento del contagio da Covid-19. articolo tratto da L'Eco di Bergamo del 24 marzo 2021

09 marzo 2021

Come ridurre le possibilità di contagio

Un messaggio del dottor L.Venturelli, Garante per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza del Comune di Bergamo, alle famiglie in merito ai comportamenti da tenere per ridurre le possibilità di contagio.

25 febbraio 2021

Essere genitori ai tempi del Covid

Il vademecum che vi proponiamo, aggiornato a febbraio 2021 e realizzato in collaborazione con i pediatri di libera scelta della provincia, in particolare dalle dottoresse Monica Altobelli, Beatrice Pietrobon, Chiara Zanolini e l'Ufficio scolastico provinciale, vuole essere uno strumento pratico e chiaro per voi genitori, chiamati a svolgere quotidianamente un importante ruolo in questa fase della pandemia, nella gestione dei propri ragazzi. Buona lettura vai al vademecum scarica il vademecum

23 febbraio 2021

Siamo qui perché voi contate, e noi contiamo su di voi!

Un gruppo di pediatre di famiglia del territorio bergamasco e il Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza di Bergamo hanno realizzato alcuni filmati, tipo pillole di informazione, allo scopo di fornire risposte concise, chiare e scientificamente corrette alle tante domande e dubbi dei ragazzi, in questo periodo di incertezza sul futuro della pandemia, ma anche di speranza di miglioramento con l’arrivo dei vaccini. Da una indagine condotta da IPSOS e commissionata da Save the Children, comparsa nel mese di gennaio 2021 e riguardante questionari somministrati a 1000 adolescenti di età compresa tra 14...