Edublog

13 febbraio 2018

Momenti di cura

Ho mandato il sonno a chiamare. Ninna nanna, ninna-o Ho mandato il sonno a chiamare  e m’ha detto sarebbe venuto quando viene lo voglio pagare con monete d’oro velluto. (A-ulì-ulè, filastrocche, conte, ninnenanne Nico Orengo, Einaudi Ragazzi)   Parlare di cure di routine al nido non è semplice perché ogni bambino e bambina ha le sue abitudini ha i suoi...

07 dicembre 2017

Storie per leggere: quattro ricette per star bene un anno intero!

  Papà, mi compreresti un libro?» «Un libro? E per che cavolo farci?» «Per leggerlo». «Diavolo, ma cosa non va con la tele? Abbiamo una stupenda tele a ventiquattro pollici e vieni a chiedermi un libro! Sei viziata, ragazza mia!(Roal Dahl,Matilde)   #LEGGEREFABENEALLEPAROLE Ormai è risaputo, gli studi hanno dimostrato che un’esposizione precoce alla lettura aumenta l’ampiezza del vocabolario, migliora la qualità lessicale, ampie parti di cervello vengono sollecitate durante l’azione del leggere, creando nuove sinapsi e connessioni. E’ dimostrato che i bambini...

21 novembre 2017

Costruire nuove strategie e nuove intese con le famiglie

Quando inizia un nuovo anno, dopo delle “belle vacanze ristoratrici”, per noi educatrici, educatori, coordinatori, ricominciano i pensieri, gli studi, il fare. Anche se hai ormai, più di vent’anni di esperienza, sembra che tutto riparta da capo. Hai salutato qualche mese fa bambini e le bambine che hai imparato a conoscere a comprendere, bambini e bambine che ogni giorno per un anno interno e, forse anche di più, hanno saputo stupirti, meravigliarti, farti riflettere, farti fermare a osservare prima di agire, farti lavorare con sentimento.

03 novembre 2017

Che cos'è l'Alimentazione Complementare?

Con il temine Svezzamento si intende il passaggio da un’alimentazione a base esclusivamente di latte (seno o artificiale) ad un’alimentazione che comprende anche cibi semisolidi. Proprio in riferimento a questo tema presso il Centro Famiglia  si sono svolti due incontri tenuti dall’ostetrica  Carla Finazzi , per supportare  le neo-mamme in questo delicato passaggio. Partiamo da alcune domande e dalle  preoccupazioni che sono emerse durante l’incontro: - quando si inizia? - con cosa si inizia? - comporta un distacco dalla mamma?

23 ottobre 2017

Il diritto ad un buon inizio

Attraverso gli articoli che vi stiamo presentando, abbiamo dichiarato che sosteniamo i diritti dei bambini e delle bambine di Zavalloni,  ma cosa significa per noi il diritto ad avere un buon inizio?…Il diritto a mangiare bene fin dalla nascita……bere acqua pulita …e respirare aria pura!Crediamo che i bambini abbiano il diritto di vivere in luoghi a contatto con la natura, di bere acqua pulita e libera, di nutrirsi di cibi sani, provando il piacere della  tavola ma anche della convivialità…Il loro diritto ad un buon inizio porta con sé anche un obbligo ad esserci e proteggere...